La Giunta di Regione Lombardia ha approvato il bando finalizzato a sostenere gli interventi di efficientamento energetico promossi dalle micro e piccole imprese artigiane lombarde del settore manifatturiero che, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia, vedono ulteriormente esasperato il contesto economico proprio nella fase di ripresa dalla crisi economica da Covid 19. La dotazione finanziaria
Con Deliberazione n. 6306 del 26/04/2022, la Giunta di Regione Lombardia ha approvato i criteri applicativi per la concessione di agevolazioni a sostegno delle micro e piccole imprese dei settori commercio, pubblici esercizi e servizi che, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia, vedono ulteriormente aggravato il contesto economico proprio nella fase di ripresa dalla crisi economica
Regione Lombardia ha approvato i criteri del bando per l’innovazione delle filiere di economia circolare in Lombardia – edizione 2022, volto a promuovere e riqualificare le filiere lombarde, la loro innovazione e il riposizionamento competitivo di interni comparti rispetto ai mercati in ottica di economia circolare, rendendo possibile la simbiosi industriale, anche ai fini della
Con il DL  50/2022 del 17/05/2022 (c.d. Decreto Aiuti), pubblicato in Gazzetta Ufficiale, è stato istituito il Fondo per il sostegno alle imprese danneggiate dalla crisi ucraina, con una dotazione di 130 milioni di euro per l’anno 2022.
L’Agenzia delle Entrate, con Provvedimento Prot. N. 171638/2022, ha reso note le modalità e i termini per richiedere i contributi a fondo perduto per le discoteche e le sale da ballo che sono rimaste chiuse a causa delle restrizioni anti-Covid, istituito DL 73/2021 (c.d. Decreto Sostegni bis) e rifinanziato dal DL 4/2022 (c.d. Decreto Sostegni

SMART&START ITALIA

Smart&Start è l’incentivo che sostiene la nascita e la crescita delle Start up innovative. Finanzia progetti compresi tra 100.000 euro e 1.5 milioni di euro. Il Ministero dello Sviluppo Economico, in merito alle risorse finanziare disponibili all’interno dell’Investimento PNRR 1.2 “Creazione di imprese femminili”,  ha disposto il rafforzamento della misura.
Con Determinazione D.O. n. 52/2022, Unioncamere Lombardia ha approvato il Bando Voucher Digitale I4.0 avanzato, con il fine di sostenere la digitalizzazione delle MPMI lombarde nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, con focalizzazione su progetti con livello di complessità elevato e importi di spesa medio-alti.

BANDO VOUCHER DIGITALE I.40 – BASE

Con Determinazione D.O. n. 51/2022, Unioncamere Lombardia ha approvato il Bando Voucher Digitale I4.0 base, con il fine di sostenere la digitalizzazione delle MPMI lombarde nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, con focalizzazione su progetti con livello di complessità contenuto e importi di spesa medio-bassi.
Con decreto D.d.s. 13 aprile 2022 – n. 5012 della DG Ambiente clima è stato approvato il Bando per incentivare la sostituzione degli impianti termici civili più inquinanti con impianti a biomassa a basse emissioni, al fine di coniugare la necessità di migliorare la qualità dell’aria con quella di valorizzare una risorsa energetica rinnovabile.
Unioncamere Lombardia ha pubblicato il bando volto a sostenere le MPMI lombarde che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato internazionale tramite un duplice intervento: l’impiego di un DEM (Digital Export Manager) che predisponga una strategia di espansione sui mercati esteri tramite l’utilizzo di strumenti digitali; l’utilizzo dello strumento dell’E-commerce, incentivando l’accesso a
È stato pubblicato dalla Camera di Commercio di Como-Lecco il bando “Fiere internazionali all’estero, internazionali e nazionali in Italia e regionali in Lombardia 2022” a sostegno della crescita e dell’internazionalizzazione delle imprese lariane. La dotazione finanziaria ammonta a euro 150.000.

INVESTIMENTI INNOVATIVI E SOSTENIBILI

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del MISE del 10/02/2022, che istituisce un regime di aiuto per il sostegno di investimenti innovativi e sostenibili volti a favorire la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa, al fine di superare la contrazione indotta dalla crisi pandemica e di orientare la ripresa degli investimenti verso ambiti strategici

PROPOSTE PROGETTUALI R&S IDROGENO

Il Ministero della Transizione Ecologica ha pubblicato l’Avviso Pubblico per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sul territorio nazionale, negli ambiti: produzione di idrogeno clean e green; tecnologie innovative per lo stoccaggio e il trasporto dell’idrogeno e la sua trasformazione in derivati ed e-fuels; celle a combustibile per applicazioni stazionarie e

RINNOVABILI E BATTERIE

Il MISE, con decreto ministeriale del 27/01/2022 e decreto direttoriale del 25/03/2022, ha definito le modalità e i termini per l’inoltro delle domande di agevolazione in riferimento all’investimento 5.1 del PNRR “Rinnovabili e batterie”. Finalità della misura è promuovere la produzione di energia “green”, in particolare tramite moduli fotovoltaici innovativi, aerogeneratori di nuova generazione e

FILIERE PRODUTTIVE

Il MISE, con decreto ministeriale del 13/01/2022 e decreto direttoriale del 25/03/2022, ha definito le modalità e i termini per l’inoltro delle domande di agevolazione in riferimento all’investimento 5.2 del PNRR “Competitività e resilienza delle filiere produttive”. Le domande dovranno avere ad oggetto la realizzazione di programmi di sviluppo concernenti le filiere produttive strategiche, anche

I CONTRATTI DI SVILUPPO

I Contratti di sviluppo sono una misura per il sostegno degli investimenti di grandi dimensioni nei settori industriale, agro-industriale (TPA – prima trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli), turistico, di tutela ambientale. Finanziano inoltre l’attività di R&S legata ad investimenti industriali, connessa e funzionale all’attività produttiva.

FONDO PER LE PMI CREATIVE

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il decreto 30 maggio 2022 che definisce i termini e le modalità di presentazione delle domande di agevolazione e fornisce ulteriori elementi atti a definire la corretta misura di sostegno al settore creativo. Il fondo è stato istituito dall’articolo 1, commi 109 e ss della L 178/2020, con
È stato pubblicato dall’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo -, in collaborazione con il Ministero del Turismo, un Avviso pubblico con il fine di valorizzare la capacità di adattamento al mercato turistico attraverso il sostegno a progetti integrati, mirati al miglioramento della comunicazione digitale e all’attrattività del Sistema Paese, in attuazione del Piano di Promozione

BONUS EXPORT DIGITALE

Il Ministero degli affari esterni e della cooperazione internazionale e l’Agenzia ICE hanno fornito le prime indicazioni sulle modalità di accesso al Bonus Export Digitale, contributo finalizzato a sostenere lo sviluppo dell’attività di esportazione e di internazionalizzazione delle microimprese manifatturiere mediante l’impiego delle soluzioni digitali per l’export disponibili sul mercato. La dotazione finanziaria complessiva è
L’Agenzia delle entrate ha reso noti i termini e le modalità per richiedere il contributo per le imprese del settore wedding, intrattermimento, feste e cerimonie, HORECA (HOtellerie-REstaurant-CAtering) introdotto dal DL n. 73 del 25/05/2021, convertito con modificazioni dalla L n. 106 del 23/07/2021. Le risorse finanziarie disponibili sono pari a 60.000.000,00 euro per l’anno 2021

FONDO TRANSIZIONE ENERGETICA

Pubblicato il decreto direttoriale del Ministero della Transizione ecologica che definisce i termini e le modalità di presentazione delle domande di accesso al Fondo per la transizione energetica nel settore industriale.

NUOVA IMPRESA 2022

È stato pubblicato il bando “Nuova impresa” finalizzato a sostenere l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, attraverso l’erogazione di contributi sui costi connessi alla creazione delle nuove imprese. La dotazione finanziaria ammonta a 1 milione di euro. I contributi sono concessi fino al termine di validità del Quadro temporaneo, ai sensi della sezione 3.1 del
Il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile concede incentivi per l’acquisto di veicoli ecologici e per il rinnovo di mezzi pesanti in chiave ecologica e innovativa, con due diversi decreti: Incentivi per investimenti ad elevata sostenibilità Incentivi per il rinnovo dei mezzi di autotrasporto.
Il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile concede incentivi per l’acquisto di veicoli ecologici e per il rinnovo di mezzi pesanti in chiave ecologica e innovativa, con due diversi decreti: Incentivi per investimenti ad elevata sostenibilità Incentivi per il rinnovo dei mezzi di autotrasporto.
Con il decreto del 14 dicembre 2021, pubblicato in GU del 9 febbraio 2022, i ministri della Transizione Ecologica, dello Sviluppo Economico e dell’Economia e Finanze hanno definito i requisiti e le certificazioni idonee ad attestare le tipologie di prodotti e imballaggi di recupero, nonché i criteri e le modalità per la fruizione del credito

VOUCHER CONNETTIVITA’

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 33 del 9 febbraio 2022 il decreto attuativo del Ministero dello Sviluppo Economico volto a sostenere la domanda di connettività delle micro, piccole e medie imprese a fronte dello step change, inteso quale incremento della velocità di connessione, realizzato con qualsiasi tecnologia.

ACCORDI PER L’INNOVAZIONE

Il Ministro dello Sviluppo Economico ha approvato le nuove disposizioni attuative dello strumento diretto a sostenere le imprese che investono in ricerca e sviluppo sperimentale per realizzare nuovi prodotti e innovativi modelli produttivi. Con le nuove regole vengono aggiornate le tecnologie chiave e le aree di intervento dei progetti, per conformarle agli obiettivi del Programma

GREEN NEW DEAL

È stato pubblicato il decreto del MISE di concerto con il MEF del 01.12.2021 concernente la concessione di agevolazioni finanziarie a sostegno di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione per la transizione ecologica e circolare a sostegno delle finalità del “Green New Deal Italiano”. La misura è destinata al sostegno di progetti di imprese ammesse
L’articolo 1, commi da 1 a 17 del DL 152/2021 ha previsto il riconoscimento di un contributo a fondo perduto e di un credito di imposta alle imprese alberghiere per le spese sostenute per la riqualificazione e la digitalizzazione delle strutture.
Regione Lombardia ha pubblicato il bando volto ad aumentare la mobilità sostenibile attraverso la realizzazione di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici, favorendo l’utilizzo di mezzi privati a basse emissioni di carbonio. Il contributo è concesso in regime “de minimis”.

FONDO IMPRESA DONNA

È stato approvato il decreto direttoriale del Ministero dello Sviluppo Economico con le modalità di accesso al Fondo Impresa Femminile, che mira a rafforzare gli investimenti e i servizi a sostegno dell’imprenditorialità femminile. La misura è volta a incentivare la partecipazione delle donne al mondo delle imprese, supportando le loro competenze e creatività per l’avvio

BANDO ISI INAIL 2021 – INVESTIMENTI 2022

L’INAIL ha pubblicato il nuovo bando ISI con l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti. L’agevolazione è concessa ai sensi del Reg De minimis.
TORNA SU